L’unico Castello Termale con produzione di proprio Brunello di Montalcino e olio d'oliva da Agricoltura Bio

in

out

Ristorante Linfa

Il Ristorante Linfa è l’ultima novità del gruppo di Lorenzo Di Paolantonio, patron del Cum Quibus. L’insegna è frutto del continuo coraggio e dell’insaziabile voglia di qualità, si trova in Piazza Sant’Agostino. E’ un locale di grande impatto, a guardarlo da fuori o da dento, ci si sente a Milano o a Londra.

Lo chef è Alberto Sparacino, già detentore di una stella Michelin con il ristorante Cum Quibus. Linfa è spazio di espressione di talenti

La cucina è riconoscibile, divertente, tecnica e in euilibrio tra Toscana, Francia ed oriente. Tutti i piatti sono spinti sull’umami, con accostamenti decisamente insoliti e inediti, che portano nuove sensazioni al palato.

Labirintici sotterranei con cantina, sale di affinamento, una cucina su misura che affaccia sia sulla strada che sulla sala, sedute in pezzi unici, donano a Linfa la capacità di sorprendere.

Le pareti del locale sono “vestite” da quadri della vicina galleria d’arte – Galleria Continua- così come il sito internet, ha già una cucina, e una sala, che lasciano presagire, e forse superare, gli esiti del Cum Quibus.

La sala è commissionata al bravissimo Michele Siani, la brigata di cucina e il servizio in sala sono affidati a un gruppo di giovani, uniti per il soddisfacimento dell’Ospite.